top of page

COLLABORAZIONI 
 

PROTOCOLLO D'INTESA

Osservatorio Sperimentale  Permanente sulla Professione

enpap.jpeg

La Scuola ha attivato a partire dal 2021 un Protocollo di Intesa con l'Ente ENPAP finalizzato ad una collaborazione per la nascita di un 'Osservatorio sperimentale permanente sulla professione' finalizzato ad una più puntuale conoscenza delle attività svolte dagli psicologi italiani.

PROGETTO

Counseling Psicologico, Benessere, Equità 

Convenzione con Accademia delle Belle Arti dell'Aquila

dddd.png

E' un progetto svolto in collaborazione con l'Accademia delle Belle Arti dell'Aquila finalizzato alla messa in atto strategie nell’ambito dei bisogni dei giovani e degli adulti facenti riferimento dell’Accademia, e finalizzate ad aiutare coloro che ne richiedono l’accesso a risolvere un problema o a prendere una decisione in un arco di tempo breve e delimitato, al fine di rendere possibili scelte e cambiamenti in situazioni percepite come difficili dalla persona stessa, ma non costruite come invalidanti il proprio senso di identità personale. Si tratta di un intervento breve o comunque limitato ad un tempo definito; impostato su un obiettivo ben precisato e il più possibilmente definito; efficace verso la risoluzione del problema e/o della presa di decisione; riadattante in termini di equilibrio del sistema. Il Counseling Psicologico si propone di condurre attivamente ed esplicitamente lo studente o l’adulto a identificare il focus del problema e facilitare il processo di scelta rispetto al problema specifico.

Le attività potra

Scarica Poster

PROGETTO

Alimentare la ConoSc(i)enza

eu.jpeg

E' un progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Politiche Giovanili) e realizzato in collaborazione con CVSAbruzzo. Il progetto intente promuovere il benessere fisico ed emotivo dei giovani attraverso interventi finalizzati alla prevenzione primaria nei giovani utilizzando un approccio peer-to-peer.

Scarica Poster

.

PROGETTO

Me to Me: Youth 4.0

CSV Abruzzo

Volto.jpeg

E' un progetto finanziato dal  Presidenza del Consiglio dei Ministri (Politiche Giovanili) e realizzato in collaborazione con CVSAbruzzo.

Con l’attuazione del progetto ME to ME: YOUTH 4.0 si intende fornire al giovane gli strumenti per scrivere il proprio libretto di istruzioni rispondendo alla richiesta di bisogno, non ancora patologico, ma psicologico o affettivo, che include le difficoltà familiari, di relazione, o scolastiche, all’interno del più generale malessere esistenziale connesso al processo di costruzione dell'identità personale.Chiave del progetto è lavorare sulle competenze di vita le c.d. Life Skills: una gamma di abilità cognitive, emotive e relazionali di base, che consentono alle persone di operare con competenza sia sul piano individuale che su quello sociale. In altre parole, sono abilità e capacità che ci permettono di acquisire un comportamento versatile e positivo, grazie al quale possiamo affrontare efficacemente le richieste e le sfide della vita quotidiana.

Scarica Poster

bottom of page